Ultime notizie:

Agence France Presse

    • Agora

    Un migliaio di uccelli colpiti da sversamento di petrolio a Rotterdam

    Più di 200 tonnellate di petrolio si sono riversate nelle acque del porto di Rotterdam dopo lo scontro di una petroliera contro il molo, investendo molti uccelli. L'incidente, avvenuto sabato nei Paesi Bassi, è stato "risolto" con il recupero di oltre 150 tonnellate del greggio disperso. La pulizia del resto delle sostanze riversate nello specchio d'acqua olandese richiederà qualche giorno in più. Circa un migliaio di uccelli, tra cui centinaia di cigni, gabbiani, oche e cormorani, sarebbero rim...

    – Guido Minciotti

    • News24

    Attacco kamikaze a Kabul, 21 vittime e 27 feriti. Morto fotografo Afp

    E' salito ad almeno 25 morti il bilancio di un doppio attentato kamikaze di questa mattina a Kabul. Lo ha reso noto il ministero della Sanità afghano, secondo quanto riporta il Washington Post. Secondo la polizia la prima esplosione Secondo la polizia la prima esplosione ha ucciso cinquepersone e ne

    • Agora

    New York è una giungla: con volpi, procioni, coyote e cervi 600 specie selvatiche vivono in città

    Coyote nel Bronx, procioni a Manhattan, volpi rosse nel Queens, gufi a Brooklyn, cervi a Staten Island. Quando si dice che New York è una giungla non si va molto lontani dalla verità, nel senso naturalistico del termine. Sono stimate in 600 le specie selvatiche che condividono il territorio metropolitano con gli 8,5 milioni di umani. Milioni di animali che abitano principalmente i circa 12mila ettari di parchi urbani, dove hanno imparato a non essere investiti dalle auto, anche grazie alla cura ...

    – Guido Minciotti

    • Agora

    Bulgaria, impiantate al gatto Pooh due zampe posteriori artificiali: "E' rinato"

    Il gattone Pooh vive una seconda vita dopo che gli sono state impiantate zampe posteriori artificiali al titanio nella Clinica veterinaria  Central Vet Clinic di Sofia. Nell'aprile dello scorso anno Pooh riuscì appena a tornare a casa dopo aver perso le due zampe probabilmente in un incidente stradale. La sua padrona si era rivolta immediatamente alla clinica veterinaria dove il chirurgo Vladislav Zlatinov, per la prima volta in Bulgaria, ha effettuato un'operazione di impianto di zampe artifici...

    – Guido Minciotti

    • NovaCento

    CHARLIE HEBDO, (quasi) UN ANNO DOPO

    Un anno dopo la strage di Charlie Hebdo i forzati della risata, o meglio della "risata-costi-quel-che-costi" si sentono soli. Chi altri, nel mondo, svolge oggi la loro funzione? Sarebbe bello riflettere e discuterne, potendo avere la chance di farlo (ma i commenti, qua sotto, sono disattivati, con grande sdegno di visitors che continuano a scrivermi di persona, ma io che posso farci?). Della situazione attuale parla un articolo di Laurence Benhamou, Charlie Hebdo, survivant mondialement con...

    – Luca Boschi

    • Agora

    Una foto, un nome, un futuro: Helle Thorning-Schmidt a Bruxelles?

    Ci sono fotografie che fanno la notorietà del loro anonimo protagonista. Nel 1961, Konrad Schuman è un Vopos a Berlino Est. Decide improvvisamente di saltare il Muro in costruzione e di fuggire a Ovest. La sua corsa oltre-frontiera è immortalata da Peter Leibing, un giovane fotografo della Conti Press che stava osservando gli operai mentre questi erigevano la separazione che per 28 anni avrebbe diviso Berlino. Nel 1972, Kim Phuc è una bambina di nove anni che scappa dal suo villaggio vietnamita ...

    – Beda Romano

    • News24

    Per Obama partita difficile in Congresso

    CONFERME E SMENTITE - Rapporto dell'esecutivo francese che testimonierebbe l'attacco chimico, Assad replica: Washington e Parigi incapaci di fornire prove

    – Marco Valsania

1-10 di 149 risultati