Le parole chiave

Affrancamento

L'articolo 3 del Dl 66/2014 ha introdotto l'opzione per l'affrancamento delle plusvalenze latenti. Tramite tale procedura, opzionale, a seguito del versamento di un'imposta sostitutiva del 20% sui capital gain latenti (al netto delle minusvalenze) al 30 giugno 2014, si ottiene il vantaggio di sottoporre a tassazione con la nuova aliquota del 26% solo le plusvalenze maturate a partire dal 1° luglio 2014

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Affrancamento
    • News24

    Riallineamenti con doppio ammortamento

    Ammortamento di marchi e avviamento in cinque anni se si utilizza l'affrancamento modificato dalla legge di stabilità. La circolare 20/E illustra le novità introdotte dalla legge 208/2015 nel regime del riallineamento di beni immateriali a seguito di fusioni, scissioni e conferimenti. Chi affranca

    – Luca Gaiani

    • News24

    Corsi e ricorsi della schiavitù

    Nell'agosto del 2014, circa un mese dopo la proclamazione del sedicente Califfato, le forze dello Stato islamico (noto anche come Is, Isis, Isil o Daesh) conquistarono la città di Sinjar, nel nord dell'Iraq. Decine di migliaia di yazidi, la maggioranza della popolazione, furono dichiarati setta

    – di Ehud R. Toledano

    • News24

    Donne felici nell'inutile strage

    Sono i nessi causali e finali che ci permettono di attribuire retrospettivamente un significato alle nostre vite. Per questo uno dei modi più semplici (ed efficaci) con cui un narratore può persuadere i lettori dell'insensatezza di un avvenimento senza prendere la parola lui stesso è isolarlo

    – Gabriele Pedullà

    • News24

    L'elusione non cancella le imposte versate

    Le modifiche apportate alla norma sull'abuso del diritto (ora diventata l'articolo 10 bis della legge 212/2000) riguardano due aspetti fondamentali, ovvero i criteri per il disconoscimento delle operazioni elusive e gli aspetti procedurali per l'emissione degli avvisi di accertamento da parte degli

    – Primo Ceppellini

    • News24

    Bcc, la nuova way-out accessibile per pochi

    Prende forma il compromesso che consente di mettere al riparo la way-out, prevista nella riforma del credito cooperativo, dagli strali del mondo della cooperazione (ieri Confcooperative ha parlato di «riforma migliorata» rispetto al decreto approvato a febbraio), ma anche dall'opposione della

    – Laura Serafini

    • News24

    Bcc, spunta la way out per le piccole

    Nella pioggia di emendamenti, circa 400, presentati al decreto banche e concentrati soprattutto a correggere la way out per la riforma Bcc, spunta l'ipotesi di consentire alle piccole Bcc che non superano la soglia dei 200 milioni di restare fuori comunque dalla holding, aggregandosi a una

    • News24

    L'infanzia delle donne di mafia in scena alla Statale di Milano

    Non saliranno sul palco del Teatro Ariston di Sanremo come è accaduto il 25 settembre 2015 a 14 detenuti di Opera (Milano) ma le donne del carcere di Vigevano saranno le prime a portare uno spettacolo in un Ateneo. E sarà un doppio debutto: per la prima volta, infatti, saranno recluse del reparto

    – Roberto Galullo

    • News24

    Fusioni e scissioni aiutano a usare il Patent Box

    Per favorire le operazioni di riorganizzazione aziendale da parte delle imprese, il comma 95 della legge di Stabilità (208/2015) riduce da 10 a 5 anni il

    – Emanuele Reich

    • News24

    Bcc, la scommessa del gruppo unico

    Il sistema del credito cooperativo stava aspettando ormai con una certa ansia il via libera al decreto che fissa i capisaldi dell'autoriforma. E il dibattito

    – Laura Serafini

1-10 di 299 risultati