Aziende

Aeroporto di Firenze

Aeroporto di Firenze Spa è la società che gestisce l'Aeroporto di Firenze-Peretola. Il primo azionista della capogruppo è Società Gestione Aeroporto Torino Spa, che tramite Aeroporti Holding Srl possiede il 33,40% delle quote. Adf Spa controlla al 100% di Peretola Parcheggi S.r.l e ha all’attivo diverse partecipazioni tra cui lo 0,11% di Aeroporto di Siena Spa.

Il gruppo ha origine nel 1984 da Saf (Società Aeroporto Fiorentino), diventata poi Adf Spa. A seguito di una serie di ristrutturazioni e ampliamenti dello scalo anche da parte del Comune, nel 1998 Aeroporto di Firenze Spa ha avuto in concessione globale la gestione delle infrastrutture aeroportuali e nel 2000 ha fatto il suo debutto nella Borsa Valori di Milano. Tre anni dopo, l’Ente Nazionale Aviazione Civile ha affidato di nuovo ad Adf Spa la gestione dell’Aeroporto A.Vespucci.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Aeroporto di Firenze
    • News24

    Firenze, Alta velocità e aeroporto ancora al palo

    Sono i due macigni infrastrutturali che pesano sullo sviluppo di Firenze: la stazione dell'Alta velocità ferroviaria, progettata dall'inglese Norman Foster e in attesa di essere costruita da 20 anni; e la nuova pista di volo dell'aeroporto Amerigo Vespucci, anch'essa in discussione da decenni,

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Ecco chi comanda negli aeroporti italiani

    Una roccaforte italiana. Un concentrato di italianità. Con una sola eccezione: Firenze e Pisa. Il sistema aeroportuale nazionale è saldamente in mano ad azionisti italiani. Pubblici, nella grande maggioranza dei casi, o privati. Grandi famiglie (leggi Benetton), Comuni, Camere di commercio, banche,

    – di Marco Morino

    • News24

    Aeroporto di Bologna, piano da 120 milioni per le infrastrutture

    Proseguire nella concretizzazione del piano di sviluppo. Soprattutto con riferimento all'allargamento dell'aerostazione. Poi: consolidare il traffico passeggeri che lo scorso esercizio è aumentato dell'11,5% rispetto al 2015. Sono tra le priorità dell'Aeroporto di Bologna a sostegno del business.

    – di Vittorio Carlini

    • News24

    I distretti spingono la Toscana

    La Toscana? E' come una macchina che ha ridotto la cilindrata ma che deve trasportare lo stesso numero di persone. L'unico modo per riprendere la marcia, e riavviare una fase di sviluppo che generi occupazione, è spingere gli investimenti». Sull'analisi di Stefano Casini Benvenuti, direttore

    – di Silvia Pieraccini

    • News24

    Il sistema produttivo di Firenze chiede infrastrutture per la crescita

    Sul palco, ben visibile, uno schermo con un contatore: segna la velocità di crescita della ricchezza di Firenze, 1007 euro al secondo. A fine mattinata il numero arriva a 10 milioni. «Una buona velocità se comparata al territorio nazionale», ma non basta: non è la ricchezza che si produceva prima

    – Nicoletta Picchio

    • News24

    ELEZIONI E BILANCI COMUNALI/Gli snodi di Bologna

    L'aeroporto di Firenze è a mezz'oretta da Santa Maria Novella, ma si trova a Bologna. Quando è stato completato il tunnel dell'Alta velocità sotto l'Appennino, questo paradosso è diventato reale, e ha accresciuto la vocazione storica di snodo logistico del capoluogo emiliano. Nasce anche da qui

    • News24

    Il Chianti resta «terra inglese»

    Da una parte la bellezza delle colline disseminate di vigneti e oliveti, tra le più conosciute e fotografate al mondo; dall'altra il fascino esclusivo della campagna toscana inondata dal profumo (e dalla visione) del mare, facile da raggiungere e bello da vivere (spiagge sabbiose, pinete, acque

    • News24

    Cori, bande, calciatori e fondo per la montagna: l'ora delle norme-mancia

    Dal Museo della civiltà istriano-fiumano-dalmata ai collegamenti aerei della Sicilia. Senza dimenticare gli "operai forestali" della Calabria (in parte ex Lsu come quelli della Sicilia ai quali aveva già pensato il Senato), i cori, le bande e il fondo per la montagna. E con un occhio attento degli

    – Marco Rogari

    • News24

    Più sicurezza e tempi di attesa ridotti in aeroporto grazie a View

    E' di ieri la notizia che un passeggero belga è riuscito a passare tutti i controlli di sicurezza dell'aeroporto di Fiumicino e a imbarcarsi su un volo Ryanair con una carta di imbarco del giorno prima senza che nessuno se ne accorgesse. Un fatto che riporta a galla il problema della sicurezza in

    – Biagio Simonetta

1-10 di 54 risultati