Le parole chiave

Aeroilluminante

Ai fini di garantire sufficiente aerazione e luce naturale, finestre e lucernari devono avere una superficie proporzionale alla superficie calpestabile del pavimento che, per le norme nazionali, è pari a 1/8, ma che certe norme regionali riducono fino a 1/16 (è il cosiddetto rapporto aeroilluminante). Se il soffitto è inclinato, si escludono dalla superficie calpestabile gli spazi al di sotto di una certa quota, variabile da Regione a Regione. Con la ventilazione meccanica in certi casi si può ridurre il rapporto.

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Aeroilluminante
    • News24

    Nuovo spazio dal sottotetto per la villa Liberty

    Il cliente si è rivolto a CoContest, la piattaforma italiana dedicata alla progettazione e all'interior design per ampliare gli spazi della sua villa liberty ed avere tanti progetti tra cui scegliere.

    – di Filippo Schiano di Pepe

    • News24

    Sottotetti, come trasformarli in abitazioni

    Prosegue l'aggiornamento della normativa regionale che disciplina la trasformazione in abitazioni dei sottotetti con l'approvazione quest'anno delle leggi di

    – di Raffaele Lungarella

    • Casa2011

    La crisi colpisce anche il segmento dei loft

    Il mercato dei loft piace più agli uomini che alle donne, ed è apprezzato dai giovani professionisti. Il loft resta un fenomeno tipico delle grandi città e,

    – di Paola Dezza

    • News24

    CAMBIO D'USO

    Modifica della destinazione d'uso di un'unità immobiliare...

    • News24

    Gli immobili di impresa

    Possiedo un immobile accatastato come C/1, che io però uso come magazzino. La richiesta di modifica al Catasto da C/1 a C/2 quali pratiche comporta? Cosa potrà

    – A cura di Franco Guazzone, Antonio Piccolo, Silvio Rezzonico

    • News24

    CAMBIO D'USO

    Torna al vocabolario...

    • News24

    CAMBIO D'USO

    Torna al vocabolario...

1-10 di 11 risultati