Aziende

Aeffe

Aeffe Spa è un gruppo italiano che opera nel settore della moda e del lusso. Realizza prodotti prêt-à-porter, calzature, pelletteria, lingerie e beach wear e li distribuisce in Italia, Europa, America, Giappone ed Estremo Oriente. Con sede legale a Giovanni in Marignano (in provincia di Rimini), Aeffe Spa gestisce più di 1000 dipendenti, 46 punti vendita monomarca ed è presente in 2.000 negozi in tutto il mondo.

La società guidata dal Presidente Massimo Ferretti e di cui la Fratelli Ferretti Holding Srl con il 61,797% di quote è la prima azionista, controlla il 70% del capitale di Moschino, il 72% di Pollini e il 75% di Velmar. Tra i marchi di proprietà Aeffe Spa c’è Alberta Ferretti, Philosophy di Lorenzo Serafini, Moschino, Pollini, Jeremy Scott e Cédric Charlier. Le origini del gruppo risalgono al 1972, quando la stilista Alberta Ferretti ha iniziato l'attività sotto forma di ditta individuale, trasformandola nel 1990 nell'attuale Aeffe Spa. Nel 1999 la società ha acquisito il 70% di Moschino, tra il 2001 e il 2002 Pollini e Velmar e nel 2007 è entrata nelle quotazioni di Borsa di Milano e opera nel segmento STAR..

Ultimo aggiornamento 11 gennaio 2017

Ultime notizie su Aeffe
    • News24

    «Safilo a caccia dei nuovi mercati»

    Le licenze siglate più di recente sono Rag&Bone, marchio americano poco conosciuto da noi, e Moschino, brand di punta del gruppo Aeffe.

    – Giulia Crivelli

    • News24

    Gruppo Aeffe, semestre di crescita per tutti i brand

    Per il gruppo Aeffe, quotato alla Borsa di Milano, si sta lavorando alle consegne e ai prossimi appuntamenti in passerella, come spiega il direttore generale e finanziario Marcello Tassinari. ... Accanto ai quattro brand di proprietà, Aeffe produce e distribuisce le linee del designer francese Cédric Charlier e dello stesso Jeremy Scott, lo stilista americano rivelatosi il direttore creativo perfetto per un marchio da sempre fuori dagli schemi come Moschino.

    – di Giulia Crivelli

    • News24

    Chi teme l' effetto Pir sulle small cap?

    Si tratta di Aeffe, Carraro, Clabo, Elica, Fope, Landi Renzo, Luve, Orsero, OVS, Piteco, Saes Getters, Sit Group, Snaitech, Txt Solutions, Unieuro.

    – di Lucilla Incorvati

    • News24

    Borse in rosso con Wall Street. Milano zavorrata da Generali

    Chiusura debole per le Borse europee (segui qui i principali indici), frenate dai realizzi, nonostante le indicazioni incoraggiante contenute nel Bollettino economico della Banca centrale europea. La Commissione Ue ha rivisto al rialzo le stime di crescita del Pil nella zona euro all'1,7% per

    – di Eleonora Micheli

    • News24

    Alberta Ferretti (ri)porta in passerella a Milano l'alta moda

    Un altro piccolo grande cambiamento nei calendari e nella scelta delle città più adatte alle singole collezioni. Lo ha annunciato Alberta Ferretti, che il 13 gennaio, ultimo giorno di Pitti Uomo e vigilia delle sfilate maschili di Milano, porterà in passerella la sua "Limited edition", una

    • News24

    Moda, le lepri italiane battono Europa e Usa

    Il 2016 si conferma un anno complesso per il settore moda-lusso internazionale. Le aziende sono alle prese con il rallentamento di alcuni mercati chiave - in primis Cina e Russia - e con una clientela in rapida evoluzione, sempre più digitalizzata. Nessuna di loro, tuttavia, si è arresa: tutte

    – di Marta Casadei

    • News24

    Safilo, accordo con Moschino

    A distanza di una settimana dal rinnovo anticipato della licenza con Max Mara, annunciato il 6 settembre, Safilo, secondo player italiano dell'occhialeria dopo il leader mondiale Luxottica, ha messo a segno un altro colpo: la licenza per montature da sole e vista Moschino e Love Moschino (marchi

    – Giulia Crivelli

    • News24

    Milano moda uomo sale in passerella e punta sui buyer esteri

    Marchi che scelgono di unificare le sfilate uomo e donna; brand, italiani e stranieri, che abbandonano il "format" sfilata a favore di presentazioni o eventi; altri marchi ancora che rinunciano a portare in passerella le pre-collezioni o, sul fronte della comunicazione, vietano di postare su

    – di Giulia Crivelli

    • Info Data

    Moda e lusso. La top ten delle aziende per ricavi e redditività

    Pambianco strategie di impresa ha stilato le classifiche 2015 di fatturato e redditività dei principali gruppi italiani della moda e del lusso. Sul podio: Luxottica, Gucci e Prada. Luxottica, leader indiscusso nel mercato degli occhiali in Italia e nel mondo, ha sfiorato un fatturato di 9 miliardi di euro, registrando un +15,5% rispetto al 2014. Secondo e terzo posto per Gucci e Prada, rispettivamente, con 3,90 e 3,55 miliardi di euro. Oltre alle prime dieci, le aziende oggetto di studio sono ...

    – Infodata

1-10 di 81 risultati