Le nostre Firme

Adriana Cerretelli

    • News24

    E' stato riconosciuto il patrimonio europeo

    Lo shock era stato enorme quel 23 giugno del 2016. L'umiliazione bruciante per la Ue che, per la prima volta nella sua storia, si ritrovava bocciata e respinta non dai proclami dei suoi tanti euroscettici ma dal libero voto democratico della maggioranza degli inglesi. Diciotto mesi dopo, lo strappo

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Riconosciuto il patrimonio dell'Europa

    Lo shock era stato enorme quel 23 giugno del 2016. L'umiliazione bruciante per la Ue che, per la prima volta nella sua storia, si ritrovava bocciata e respinta non dai proclami dei suoi tanti euroscettici ma dal libero voto democratico della maggioranza degli inglesi. Diciotto mesi dopo, lo strappo

    – Adriana Cerretelli

    • News24

    Più che riforma un ballon d'essai

    Non è verità rivelata ma solo un altro "ballon d'essai" la proposta presentata ieri dalla Commissione Ue per costruire, nel giro di due anni, un'unione economica e monetaria più stabile, convergente e resiliente alle crisi del futuro.

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Un lusitano nel club del Nord

    Quando due anni fa si insediò a Lisbona il Governo di Antonio Costa, soprannominato subito l' "accozzaglia" tra socialisti e partitini di estrema sinistra, l'eurozona sobbalzò, abbandonandosi in silenzio a cupi pronostici sul proprio futuro e su quello del Portogallo.Non bastava la Grecia di

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Vero, la Ue ha tanti problemi (ma uno dei più gravi siamo noi)

    Sarebbe bella una Unione europea di cui si vagheggia. Simile agli Stati Uniti. Ma l'Europa non è l'America e ha troppi punti divergenti tra Paese e Paese. Gli egoismi nazionali sono troppo forti per sognare che un ministro spagnolo favorsca un'azienda italiana contro una spagnola, o un ministro

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Il futuro delle riforme Ue in ostaggio di Berlino

    Dalle stelle delle incontaminate virtù teutoniche alle stalle dei radicatissimi vizi europei? Da anni il consenso è stranito, disorientato, le istituzioni democratiche fragilizzate, il senso di direzione perso dovunque nell'Unione.

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Se l'Europa non interviene in Catalogna

    Aveva messo a segno un colpo da maestro il 1° ottobre sfidando la Spagna e il Governo Rajoy con il referendum sull'indipendenza della Catalogna: atto illegale secondo la Costituzione del paese ma consumato in un clima di intimidazione e violenza da parte della Guardia Civil, che aveva scatenato in

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Una Cina così forte impone all'Europa di ripensarsi in fretta

    Il congresso del partito comunista cinese, che ha riunito i 2.300 delegati da tutto il Paese, è terminato. Dopo i 203 minuti del discorso del presidente Xi Jinping e dopo le sue promesse di una Cina prospera e padrona del mondo grazie alla «One Belt One Road Initiative», dal congresso esce la

    – di Adriana Cerretelli

1-10 di 1115 risultati