Le nostre Firme

Adriana Cerretelli

    • News24

    Le sfide cambiano ma l'Europa resta al palo

    Nessuno si illudeva che, dopo decenni di passeggiate nel nulla, a Bratislava l'Europa della difesa si mettesse improvvisamente in marcia a 28 e con convinzione. Pochi però si aspettavano che, dopo Brexit e l'isolazionismo americano che incombe insieme a vecchie e nuove minacce, anche questa volta

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    L'Europa si sbriciola e l'Italia paga il conto

    Dovunque frontiere, muri e quote anti-immigrati, che siano siriani, afghani, polacchi o italiani poco importa. Con il 58% dei consensi il Canton Ticino domenica ha votato per limitare il flusso dei 62mila lavoratori transfrontalieri, italiani appunto, e dare la preferenza alla manodopera residente.

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Sui migranti le colpe di Bruxelles e dei governi della Ue

    Anche all'assemblea dell'Onu il premier Matteo Renzi ha sottolineato la fase di stallo dell'Europa in materia di migranti. Ha puntato il dito sulle istituzione europee responsabili di essere pura burocrazia. Mi chiedo che effetto possa avere una presa di posizione così diretta a Bruxelles: qualcuno

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Europa, una seduta di autocoscienza collettiva

    Secondo l'ultima indagine di Bank of America, nell'opinione dei grandi gestori di fondi globali oggi la disintegrazione dell'Europa è il maggiore dei rischi gravi ma non improbabili per la stabilità mondiale: precede l'elezione di Donald Trump alla Casa Bianca e una nuova svalutazione in Cina.Dopo

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Eurodifesa, scommessa che aspetta soluzioni

    Fino a che il mondo era diviso in blocchi, l'ordine di Yalta il guardiano dell'inviolabilità delle frontiere, l'equilibrio del terrore la garanzia della pace e la Nato il sicuro ombrello della sicurezza occidentale, l'Europa poteva permettersi di tergiversare sulla costruzione di una difesa

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Eurodifesa, scommessa che aspetta soluzioni

    Fino a che il mondo era diviso in blocchi, l'ordine di Yalta il guardiano dell'inviolabilità delle frontiere, l'equilibrio del terrore la garanzia della pace e la Nato il sicuro ombrello della sicurezza occidentale, l'Europa poteva permettersi di tergiversare sulla costruzione di una difesa

    – Adriana Cerretelli

    • News24

    La Babele Europa e i cocci dell'Unione

    Doveva essere il vertice della ricostruzione, della ritrovata unità europea a 27 dopo l'umiliante schiaffo di Brexit: il momento per celebrare l'avvenuta selezione naturale virtuosa tra partner, capace di ricomporre i cocci di coesione e reciproca fiducia perdute, inseguendo la coalizione dei

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Se l'Europa manda in tilt la politica commerciale

    Ma l'Europa da crescita scarsa e alti livelli di disoccupazione, dove un occupato su sette vive e dipende dall'export, può permettersi di scherzare e magari anche di fare a pezzi la sua politica commerciale, cioè la chiave per procurarsi nuovi mercati di sbocco?

    – di Adriana Cerretelli

    • News24

    Quel che succede a Calais ci riguarda molto da vicino

    Partiranno a breve e finiranno a dicembre i lavori per il muro di Calais: quattro metri per due chilometri di cemento per il quale Londra spenderà 2,7 milioni di euro. Lo ha annunciato il ministro dell'Interno britannico che sprizza zelo sin nel cognome, Goodwill.

    – di Adriana Cerretelli

1-10 di 997 risultati