Aziende

Accor

Presente in circa 90 paesi nel mondo, Accor è un una società di servizi francese che opera nel campo alberghiero, in quello delle agenzie di viaggio, nella ristorazione e nella gestione di casinò. Quotato sul listino Euronext, Accor ha il controllo di 15 brand situati nel mondo dell’accoglienza (Sofitel, Pullman, MGallery, Novotel, Suite Novotel, Mercure, Ibis, All Seasons, Etap Hotel, HotelF1, Motel6, Thalassa Sea & Spa and Lenôtre) per un totale di circa 4.100 hotel, 145.000 collaboratori e oltre 500.000 camere. La storia di Accor ha preso il via nel 1967, quando Paul Dubrule e Gerard Pelisson hanno fondato la Sieh (Société d'Investissement et d'Exploitation Hôteliers), società che ha commercializzato gli alberghi a marchio Novotel fino dallo stesso anno. Nel 1974 è stata invece lanciata la catena di hotel Ibis, mentre successivamente sono state acquisite la Mercure nel 1975 e la Sofitel nel 1980. Nel 1982 la Sieh ha rilevato il gruppo Jacques Borel International, specializzato nel campo della ristorazione in concessione e della ristorazione collettiva tramite l’utilizzo di buoni pasto (con il marchio Ticket Restaurant, presente anche in Italia). Proprio dopo questa acquisizione, il gruppo viene rinominato Accor.Tre anni dopo, viene lanciata la nuova catena di hotel Formule 1, mentre è del 1990 l’acquisizione del marchio americano Motel 6. È quindi nel 1999 che Accor ha lanciato il brand Suitehotel ed acquisito la catena alberghiera Red Roof Inns. Particolarmente attiva nel campo delle sponsorizzazioni sportive, Accor ha legato il suo nome tramite il brand Sofitel, agli Evian Masters, il secondo più importante torneo femminile di golf al mondo, e tramite la catena Novotel all’Asia Champions League, il più importante torneo di calcio del continente asiatico, al quale partecipano squadre provenienti da 43 nazioni.

Ultimo aggiornamento 24 febbraio 2016

Ultime notizie su Accor
    • News24

    Italia-Francia, le lezioni da scambiare

    Gli attori economici, pubblici e privati, hanno risposto, anche perché le sanzioni amministrative sono pesanti: il mancato rispetto delle normativa è passibile di multe che possono arrivare a 2 milioni di euro e tra le società sanzionate negli ultimi anni ci sono Alstom Information Systems, Axa Technology Services, Accor e Pfizer (in ciascun caso per 375 mila euro).

    – di Andrea Goldstein

    • News24

    I big della Borsa scoprono il peso dei piccoli

    Per chi entra in uno dei 4.200 hotel del gruppo francese Accor basta esibire la tessera blu con bordo dorato:?in cambio, si può beneficiare di un upgrade di camera, di uno sconto del 7% e una serie di offerte riservate. ... Difficile pensare che in molti abbiano deciso di comprare azioni Accor (che l'anno scorso ha fatturato 5,6 miliardi e distribuito 260 milioni di utili) solo per entrare nel club, ma al contrario è possibile che qualcuno abbia preferito non vendere per continuare a farne parte.

    – di Marco Ferrando

    • News24

    Piazza Affari scopre il peso dei soci retail

    Per chi entra in uno dei 4.200 hotel del gruppo francese Accor basta esibire la tessera blu con bordo dorato: in cambio, si può beneficiare di un upgrade di camera, di uno sconto del 7% e una serie di offerte riservate. ... Difficile pensare che in molti abbiano deciso di comprare azioni Accor (che l'anno scorso ha fatturato 5,6 miliardi e distribuito 260 milioni di utili) solo per entrare nel club, ma al contrario è possibile che qualcuno abbia preferito non vendere per continuare a farne parte.

    – Marco Ferrando

    • Agora

    Luxury hotels: tra Beachcomber e Accor confronto aperto sulle Seychelles dopo il Marocco

    L'accordo di management tra Beachcomber e Fairmont-Accor per il Royal Palm di Marrakech viene dato come il possibile primo passo di un programma più esteso. ... Accor del resto con la divisione lusso frutto dell'operazione Fairmont-Raffles non ha mistero di essere a caccia di opportunità e di guardare all'Africa e all'Oriente. ... L'ultimo gossip riguarda le Seychelles dove Accor vorrebbe crescere e dove Beachcomber ha un resort (nella foto), il Saint Anne, un'isola naturalistica nell'arcipelago.

    – Vincenzo Chierchia

    • Agora

    Tourism & hotel management: la francese Escp Europe, con l'americana Cornell, punta sull'Italia

    La partnership con importanti player del settore - tra i quali Accor Hotels, Amadeus, Armani hotel, Costa Crociere, Disneyland Resort, Deloitte, Four Seasons, Hilton, Inter-Continental Hotel, Marriot, NH Hotel Group, Sheraton, Six Senses, StarHotels e Wellington Hotel - offre esperienze di apprendimento innovative e immersione nella realtà aziendale, come case studies, progetti reali, business practices e sessioni teorico-pratiche sviluppate con moduli all'interno delle società.

    – Vincenzo Chierchia

    • Agora

    Da zero allo scudetto in sei anni: i Black Lions Venezia campioni d'Italia (e l'hotel fa da sponsor)

    Dal nulla allo scudetto in sei anni. E' la favola dei Black Lions Venezia, freschi vincitori del campionato di A1di wheelchair hockey, giocato da atleti - per favore basta chiamarli disabili - in carrozzina. La squadra è composta da ragazzini, uomini maturi ma anche donne, dalla mobilità più o meno agevole. A renderli uguali sul campo le carrozzine elettriche (costano anche diecimila euro) e soprattutto la voglia di farcela. In squadra, spiega il capitano giocatore Sauro Corò, ci sono ragazzi ch...

    – Barbara Ganz

    • News24

    Viaggi e operatori alternativi in crescita

    Non è soltanto una questione di prezzo o del web che favorisce l'incontro tra domanda e offerta: il successo degli operatori turistici alternativi rispetto a quelli classici (agenzie di viaggio, hotel e tour operator) è diventato un fenomeno strutturale, che si inserisce nel contesto delle nuove

    – di Laura Dominici

1-10 di 110 risultati