Le parole chiave

Abitazione principale

Sia per l'Imu sia per la Tasi vale la stessa definizione di «abitazione principale», vale a dire quella in cui il proprietario ha la residenza e la dimora abituale. All'abitazione principale possono essere «assimilati» dai Comuni altri immobili, per esempio quelli concessi in comodato gratuito a genitori o a figli o quelli posseduti da anziani e disabili ricoverati in strutture di lungodegenza

Ultimo aggiornamento 26 febbraio 2016

Ultime notizie su Abitazione principale
    • News24

    Imu e Tasi verso un acconto ancora pieno di insidie

    L'esenzione di quasi 20 milioni di prime case allenta la pressione fiscale sul mattone, ma non elimina le insidie per il pagamento dell'acconto Imu e Tasi, in scadenza il prossimo 16 giugno.Per legge la prima rata - che è pari al 50% dell'imposta annua - va pagata facendo riferimento alle aliquote

    – Dario Aquaro

    • News24

    Tasi e Imu - Altre case, abitazione in comodato

    Sono eliminate le assimilazioni all'abitazione principale decise dai Comuni nel 2015. E' prevista un'agevolazione statale valida in tutti i Comuni che a certe condizioni riduce la base imponibile Imu e Tasi del 50 per cento.Resta la facoltà per il Comune di prevedere agevolazioni (Imu minima al 4,6

    • News24

    Tasi e Imu - Prime case, assimilazioni del Comune

    Il Comune può deliberare di assimilare all'abitazione principale la casa posseduta da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istituti di ricovero o sanitari a seguito di ricovero permanente, a condizione che la stessa non sia locata. Se viene decisa l'assimilazione, si segue il regime

    • News24

    Casa, sistema iniquo senza riforma del Catasto

    Che cosa resta della fiscalità immobiliare degli enti locali dopo l'intervento governativo sulla prima casa? Un grande punto interrogativo. Non è infatti dato sapere come, dopo aver staccato un assegno-tampone di quasi quattro miliardi (a spese di tutta la collettività) per l'anno corrente, si

    – Saverio Fossati

    • News24

    Immobili, niente fisco per 20 milioni di prime case

    Primo appuntamento con l'esenzione Tasi dell'abitazione principale. Il prossimo 16 giugno, i contribuenti andranno alla cassa senza pagare nessun tributo comunale sulla "prima casa". Si tratta dell'effetto della legge di stabilità 2016, che ha esonerato del tutto l'abitazione principale e le

    – di Luigi Lovecchio

1-10 di 2026 risultati