Aziende

Salini Impregilo

Salini Impregilo è un gruppo industriale specializzato nella realizzazione di grandi opere complesse, è attivo in oltre 50 Paesi con 35.000 dipendenti, vanta un giro d'affari annuale di circa € 4,7 miliardi ed un portafoglio ordini che supera i 33 miliardi di euro.

Il Gruppo è attivo nella costruzione di grandi opere quali dighe, impianti idroelettrici, opere idrauliche, ferrovie, metropolitane, aeroporti, autostrade ed edilizia civile e industriale.

Il Gruppo Salini Impregilo è ufficilamente nato il 1 gennaio 2014, risultato della fusione per incorporazione di Salini in Impregilo ma le due aziende fondatrici operano sul mercato delle grandi costruzioni ingegneristiche da oltre 100 anni.

Il percorso che ha portato alla fusione è iniziato nel 2011 con l'ingresso di Salini nel capitale Impregilo ed è proseguito nell'estate del 2012 con il coinvolgimento degli investitori nel Progetto Campione Nazionale®, attraverso una sollecitazione di deleghe di voto.
Salini S.p.A., il 6 febbraio del 2013 ha lanciato un'Offerta Pubblica di Acquisto sulla totalità delle azioni ordinarie di Impregilo, dando così i natali al nuovo Gruppo Salini Impregilo.

Tra i lavori più spettacolari eseguiti da Impregilo, vanno ricordati negli anni Settanta il trasferimento del complesso archeologico di Abu Simbel, in cui il tempio fu tagliato a pezzi e ricostruito a monte di una diga in costruzione. Altri grandi lavori all'estero a cui ha partecipato la società sono la diga di Karanjukar in Islanda ed il raddoppio del Canale di Panama.

.

Ultimo aggiornamento 27 giugno 2016

Ultime notizie su Salini Impregilo
    • News24

    Qatar, sei miliardi investiti in Italia e nuove operazioni in vista

    Si scrive Qatar, ma si legge Italia. I legami economici tra Roma e Doha sono forti e numerosi. E siccome non solo il «Denaro non dorme mai», ma nel mondo globale non ha nemmeno passaporto, la chiusura delle frontiere non fermerà gli interessi tra i due paesi. In dieci anni, l'emiro Al Thani, un

    – di C. Festa e S. Filippetti

    • News24

    In Borsa lunedì stacco cedole per 20 big: Intesa e Generali le più «generose»

    Tempo di dividendi per metà delle società del FTSE MIB. Saranno venti lunedì 22 maggio le blue-chip di Piazza Affari che tratteranno ex-cedola, un'operazione che comporterà un calo tecnico dell'indice in avvio dell'1,54% (pari a 332,22 punti du Ftse Mib). Le due principali big (in termini di

    – di Andrea Fontana

    • News24

    In Borsa lunedì stacco cedole per 20 big: Intesa e Generali le più «generose»

    Tempo di dividendi per metà delle società del FTSE MIB. Saranno venti lunedì 22 maggio le blue-chip di Piazza Affari che tratteranno ex-cedola, un'operazione che comporterà un calo tecnico dell'indice in avvio dell'1,54% (pari a 332,22 punti du Ftse Mib). Le due principali big (in termini di

    – di Andrea Fontana

    • News24

    Salini, oltre 2 miliardi di nuovi ordini

    Da gennaio a oggi, Salini Impregilo ha messo in cascina 2,2 miliardi di nuovi ordini, di cui 300 milioni in fase di finalizzazione. E, solo nel primo trimestre, l'asticella ha toccato quota 1,5 miliardi, con una forte spinta assicurata soprattutto dagli Stati Uniti e dal Medio Oriente. E' quanto

    – Celestina Dominelli

    • News24

    Salini americana: un terzo dei ricavi è negli Usa

    Da «Campione Nazionale» a «Campione Americano». Quando Pietro Salini scalò la Impregilo, storico gruppo di grandi opere, nel 2012 coniò l'espressione per indicare la nuova società Salini Impregilo che sarrebbe stata il più grande costruttore d'Italia. Oggi l'orizzonte è ancora più vasto: gli Stati

    – di Simone Filippetti

    • News24

    L'anti-corruzione alza la competitività

    «Il percorso verso l'integrità e la sostenibilità è oggi una precondizione dell'essere impresa. E sul lungo periodo non è tanto un driver comunicativo quanto un driver competitivo. Se un'azienda vuole essere una vera azienda non può non avere una cultura d'impresa su trasparenza ed

    – di Serena Uccello

    • News24

    Linea Av/Ac Napoli-Bari: aggiudicata maxi-gara per la Napoli-Cancello

    Passo in avanti per la costruzionedella nuova linea Alta velocità/Alta capacità Napoli-Bari. E' stata aggiudicata la gara per la progettazione esecutiva e l'esecuzione dei lavori della variante Napoli-Cancello. L'appalto è stata assegnato da Italferr, società di ingegneria del Gruppo Fs Italiane,

    – di Marco Morino

    • News24

    Europa in rosso. Milano paga banche e Saipem. Wall Street ancora su

    Chiusura ancora in rialzo per Wall Street, con il Dow Jones che per l'undicesima seduta di fila mette a segno un nuovo record guadagnando lo 0,05% a 20.819,84 punti. In territorio positivo anche il Nasdaq e l'indice S&P500, che accelerano rispettivamente dello 0,17% a 5.845,31 punti e dello 0,15% a

    – di Chiara Di Cristofaro e Andrea Fontana

    • News24

    Italia-Turchia, rilancio sugli scambi

    Italia e Turchia provano a rilanciare la cooperazione economica. Dopo quasi quattro anni di stallo si è svolta ieri a Istanbul la prima riunione della commissione mista Jetco (Joint economic and trade commission) in occasione della visita del ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda. La

    – di Carmine Fotina

1-10 di 151 risultati